Il pranzo della domenica di Paolo Panzacchi

17 Dicembre 2018   /   di    / Categorie:  Libri

Recensione del libro di Paolo Panzacchi “Il pranzo della domenica”

La narrazione de Il pranzo della domenica di Paolo Panzacchi edito da Laurana Editore inizia seguendo un duplice binario: quello dell’intrigo internazionale e quello del mistero locale.

Le azioni si dipanano i luoghi disparati, tra Grozny, Stoccolma, San Giovanni in Persiceto, Bologna, Zurigo, Berlino, Francoforte e Shanghai.

Un intreccio tra vicende di loschi figure, spie e mercenari stranieri, comuni affaristi emiliani fino mette il lettore  nelle condizioni di ritrovare il bandolo della matassa e di comprendere la connessione tra la storia del industriale italiano Giovanni Arienti e dei figli scapestrati e il disegno sovraordinato.

Il genere letterario è un mix di giallo, noir e hard boiled.

Tanti i personaggi: il mercenario Jacques de Sertas, Anita, Roberto e la dolce signora Lucia Arienti, il notaio Zani, Mister Wao,  il misterioso Gianni, oscuro protagonista con tre passaporti e tre identità (quale sarà quella reale?), il solerte investigatore privato Paolo Speranza, uno stuolo di commissari, ispettori, questori corrotti e non, tutti coinvolti nella vicenda adrenalinica che toglie il respiro ai protagonisti, per una vecchia vicenda originatasi nel ’71, che ha scontentato e  scatenato così tanto odio in qualcuno da determinare rappresaglie a catena e un’intera vita consacrata alla vendetta.

Il personaggio che ho amato di più è quello di Anita, forse perché femminile, una donna in carriera, inizialmente dolce e capace, che a causa di una forte delusione d’amore devia il corso della sua vita e diviene quasi un relitto umano, duro e crudo, dedita a dipendenze di ogni tipo di dipendenze. Ma del resto Panzacchi porta tutto alle estreme conseguenze.

Il climax si raggiunge in parte centrale, dopo una sparatoria micidiale a Zurigo,  in cui vengono descritti inseguimenti al cardiopalma, agguati e una gragnola di colpi fino a raggiungere il denouement  finale durante il pranzo della domenica nella super villa dell’affermato industriale in declino.

Il pranzo della domenica Paolo Panzacchi Laurana editore Collana calibro 9 giallo&noir,  pagine 232,  CODICE ISBN 978 88 3198 40 89

Disponibile in libreria e online: paolo-panzacchi-il-pranzo-della-domenica/

Giuditta Di Cristinzi

 

  • Follow us:
Ex Libris Rubrica